Il Gioco della Musica

il-gioco-della-musica

Il Gioco della Musica

Auditorium Parco della Musica

Viale Pietro de Coubertin, 30 

9 giugno 2013

dalle ore 10

ingresso gratuito, previa distribuzione voucher a partire da venerdì 31 maggio, fino a esaurimento posti disponibili

info: 06-80241281

SITO : CLICCA QUI

45

“Festeggiamenti per il decennale dell’Auditorium Parco della Musica. Domenica 9 giugno tutti gli spazi saranno animati con una giornata fitta di eventi speciali che sintetizzano la vitalità artistica di questi 10 anni.

L’intera giornata sarà una kermesse a ingresso gratuito che vedrà svolgersi numerosi eventi in contemporanea: dall’omaggio alla compositrice Gubaidulina della PMCE Parco della Musica Contemporanea Ensemble, al concerto della JuniOrchestra che sarà diretta per la prima volta da Sir Antonio Pappano. E ancora dal concerto di Mauro Ottolini & Sousaphonix che presenterà il progetto Bix Factor, ai concerti delle compagini corali dei giovani cantanti dell’Accademia di Santa Cecilia che in contemporanea, canteranno in diversi spazi dell’Auditorium.

Nella giornata si potranno ascoltare alcuni tra i migliori esempi della produzione musicale e culturale della Fondazione Musica per Roma, dalla musica contemporanea della PMCE al jazz di Pino Minafra, dalla musica da film di Nicola Piovani a quella popolare di Ambrogio Sparagna, direttore dell’OPI Orchestra Popolare Italiana, con incursioni nella musica cantautorale dei Têtes de Bois (omaggio a Leo Ferré) e Gino Paoli con Danilo Rea, dalle lezioni di storia del rock di Ernesto Assante e Gino Castaldo al teatro civile di Ascanio Celestini.”

 parco-della-musica-auditorium

Programma

Dalle ore 10, Foyer Sala Santa Cecilia

Distribuzione gratuita al pubblico di pubblicazioni musicali edite dall’Accademia di Santa Cecilia

 

Ore 10, Cavea

JuniOttoni.

L’allegra “fanfara” degli Ottoni della JuniOrchestra aprirà festosamente la giornata, con brani di Monteverdi, Purcell, Stevie Wonder.

 

Ore 10.30, Sala Coro

Laboratorio “Batti e Ribatti”

Spettacolo interattivo destinato ai ragazzi di 7-10 anni, per conoscere e provare gli strumenti a percussione. Sul palcoscenico ci saranno anche i giovani musicisti della JuniOrchestra.

 

Ore 10.30, Spazio Risonanze

Laboratorio “Io Racconto”

Musifavole da ascoltare e cantare, dedicate ai bambini di 4-6 anni

 

Ore 10,30, Teatro Studio

PMCE – Parco della Musica Contemporanea Ensemble

Polifonica – Monodia Ritmica” Musiche di Sofia Gubaidulina, Harrison Birtwistle, Luigi Verdi, Emiliano Borrelli, Lorenzo Troiani, Domenico Turi. In collaborazione con il Conservatorio di Santa Cecilia

 

Dalle ore 10,30 alle ore 19,30, Museo degli Strumenti Musicali

Visita guidata al Museo. Una visita ogni ora, durata 20/30 minuti. Nello Spazio Forum del Museo sarà possibile visitare la Mostra sull’opera verdiana “Un Ballo in maschera”.

 

Ore 11.00, Sala Sinopoli

Gino Paoli e Danilo Rea “Due come noi che…”

Alcune delle più belle canzoni della musica italiana rilette da uno dei più grandi interpreti della canzone d’autore e da uno dei più lirici e creativi pianisti di oggi.

 

Ore 11.15, scalinata Foyer Sala Sinopoli

Io Canto mini

Iniziazione Corale e Laboratorio Voci Bianche, i cantori in erba dell’Accademia di Santa Cecilia, dedicano alle famiglie un programma musicale leggero e divertente diretto da Vincenzo Di Carlo.

 

Ore 11.30, Sala Santa Cecilia

Io Suono mini

La JuniOrchestra VYP (Very Young Players), la più giovane delle orchestre dell’Accademia, si esibirà in un programma musicale che include alcune perle del grande repertorio sinfonico. Il direttore Simone Genuini introdurrà i brani di Mozart, Bach, Grieg, Shostakovich, Gardel, e dopo il concerto converserà con il pubblico.

 

Ore 11.30, Sala Coro

Laboratorio “Batti e Ribatti”

 

Ore 11.30, Spazio Risonanze

Laboratorio “Io Racconto”

 

Ore 12, Sala Petrassi

OPI – Orchestra Popolare Italiana e Coro Popolare Italiano diretti da Ambrogio Sparagna

“Bella fatte chiamà”

Uno spettacolo che ripropone la “maniera” antica di cantare il sentimento dell’amore, vissuto nella sua interezza e semplicità, dei contadini della campagna romana.

 

Ore 14.30, Cavea

Live set con Ambrogio Sparagna e Organetti di Maranola

 

Ore 15, Sala Coro

Laboratorio “Batti e Ribatti”

 

Ore 15, Spazio Risonanze

Laboratorio “Io Racconto”

 

Ore 16, Sala Coro

Laboratorio “Batti e Ribatti”

 

Ore 16, Spazio Risonanze

Laboratorio “Io Racconto”

 

Ore 16.30, Cavea

Live set con Ambrogio Sparagna e Organetti di Maranola

 

Ore 17, Scalinata Foyer Sala Sinopoli

Concerto “Io Canto“

Coro Arcobaleno e Cantoria, ancora due gruppi corali giovanili dell’Accademia di Santa

Cecilia che, diretti da Claudia Morelli, eseguiranno musiche di Mozart, Purcell, Verdi, oltre ad alcuni gospel e spiritual.

 

Ore 17, Sala Coro

Laboratorio “Batti e Ribatti”

 

Ore 17, Spazio Risonanze

Laboratorio “Io Racconto”

 

Ore 17.30, Sala Petrassi

Concerto

Pino Minafra e la Banda di Ruvo di Puglia

Marce sinfoniche e brani operistici per recuperare la tradizione musicale classica della banda e composizioni originali per proiettarla nel suono contemporaneo. In collaborazione con Puglia Sounds.

 

Ore 18, Sala Santa Cecilia

Concerto “Io Suono“

Antonio Pappano dirige per la prima volta la JuniOrchestra in un programma che, per celebrare l’occasione, è interamente costituito da famose Ouverture di Beethoven, Verdi, Bernstein. Al termine del concerto il pubblico potrà rivolgere delle domande agli artisti.

 

Ore 18, Sala Sinopoli

“Concerto in quintetto”

Nicola Piovani pianoforte e direzione, Pasquale Filastò violoncello, chitarra e tastiere, Ivan Gambini percussioni, batteria e fisarmonica, Andrea Avena contrabasso, Marina Cesari sax e clarino.

 

Ore 18, Teatro Studio

Concerto

Têtes de Bois “Omaggio a Leo Ferré”

Ospiti: Le Luci della Centrale Elettrica, Francesco Di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso) e Hubert-Felix Thiéfaine. In collaborazione con Ambasciata di Francia in Italia, nell’ambito del Festival Suona Francese.

 

Ore 18, Cavea

Live set con Mauro Ottolini e Sousaphonix

 

Ore 19, Cavea

JuniOttoni

 

Ore 19.30, Cavea

Live set con Pino Minafra & La Banda. Ospiti: Faraualla e Livio Minafra

 

Ore 21, Sala Sinopoli

Ascanio Celestini

“Il piccolo paese”

Racconti, letture, frammenti di spettacoli che Ascanio ha portato in questi anni all’Auditorium

 

Ore 21, Cavea

Live DJset con Raffaele Costantino

 

Ore 21.30, Sala Petrassi

Lezioni di rock

“10 anni di Rock” a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo

 

Ore 22, Teatro Studio

Concerto

Mauro Ottolini & Sousaphonix “Bix Factor”

Uno spettacolo dedicato alla musica degli anni ‘20 e ‘30, con i brani della tradizione di New Orleans e Chicago a fare da colonna sonora a un racconto fantastico.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...