Fairylands Celtic Festival

fairylands

Fairylands Celtic Festival – X Edizione
Ingresso libero e gratuito. Pineta di Guidonia – via Roma, 1

16-20 Luglio 2014

www.fairylandsfestival.org

Mercoledì 16 Luglio

dalle ore 21,00 – Area palco

Concerti

The City of Rome Pipe Band
Il prologo del Fairylands Celtic Festival è tradizionalmente affidato alla banda di cornamuse più importante del panorama nazionale: suggestione e magia per costruire l’atmosfera che accompagnerà l’intera rassegna.

Losnafire
Danza,  fuoco e scintille si alternano in un gioco di ombre e movimento:  la rievocazione di profonde ed antiche atmosfere racchiuse da una sola donna in uno spettacolo unico e di grande impatto.

Brigan
Un gruppo giovane e affermato trascinerà la platea in un viaggio sonoro che va dalla musica celtica alle sonorità della tradizione popolare del Sud, passando per gli altipiani delle Asturie ed il verde della Galizia.

dalle ore 21,45 –  Aidan Pub
Session di musica dal vivo.

Giovedì 17 Luglio

dalle ore 21 –  Area palco

Concerti

The Shire
Centinaia di concerti ed appuntamenti per l’ormai storico gruppo, riferimento del genere nel panorama nazionale: si esibisce al Fairylands Festival in un repertorio di sonorità celtiche e  melodie tradizionali.

Losnafire
Secondo appuntamento con la figlia del drago ed il suo assolo fatto di magia, fuoco e fachirismo. Una danza preziosa sul filo che separa la luce dall’ombra.

Banda Connemara
Folk celtico, contaminazione e tradizione in un’alternanza magistrale di suoni, canti e strumenti per rivivere antiche ballate ed atmosfere perdute.

dalle ore 21,45 – Aidan Pub
Session di musica dal vivo.

Venerdì 18 Luglio

dalle ore 21 –  Area palco

Concerti

Ait Meitheal
Un concentrato di musica celtica pura e contaminazione folk: tornano ad esibirsi nella rassegna di Guidonia artisti unici che fanno nell’unicità della proposta di genere e dell’ interpretazione del repertorio la loro firma.

Onydanse
Un gruppo di artisti interpreta musica folk e danze popolari per riportarci tra le arti, i mestieri e la musica di un’Europa profonda e a tratti segreta.

Wanderers
Una formazione di recente costituzione nata dall’esperienza decennale degli artisti che la compongono: dalle Marche la tradizione irlandese viaggia nella musica di questa band per diffondere la cultura e le atmosfere di una terra piena di magia.

dalle ore 21,45 – Aidan Pub
Session di musica dal vivo.

Sabato 19 Luglio

dalle ore 21 –  Area palco

Concerti

Finnegan’s Wake
Da una realtà artistica del territorio prende vita un concentrato di talento sul palco del Fairylands Celtic Festival: un’alternanza di ritmi trascinanti e melodie cristalline della tradizione folk.

Uncle Bard & Dirty Bastards
Una miscela di rock e tradizione per una performance fatta di pezzi originali e ritmo purissimo.
Impossibile imitarli ed impossibile stare fermi durante il loro spettacolo.

Gens D’Ys
La prestigiosa accademia di danze irlandesi torna per sigillare questa decima edizione con due serate spettacolari fatte di movimento, ritmo e musica. Si danza tutti.

dalle ore 21,45 – Aidan Pub
Session di musica irlandese.

Domenica 20 Luglio

dalle ore 21 –  Area palco

Concerti

Alarc’h
Ballate folk e sonorità tradizionali nelle note del duo femminile: arpa celtica, bodhràn, whistles si fondono nelle atmosfere di un viaggio dagli Appennini all’Irlanda.

Là Nua
Irish band dal repertorio purissimo all’esordio sul palco del Fairylands Celtic Festival: porta con sé le chiavi per accedere alla magia dell’isola di smeraldo.

Gens D’Ys
Seconda serata di danze irlandesi e scozzesi con la più importante realtà di genere del panorama nazionale, per chiudere la decima edizione della rassegna al ritmo di un unico grande ballo.

dalle ore 21,45 – Aidan Pub
Session di musica irlandese.

Durante l’intera durata del festival

dalle ore 17,30 presso la pineta e l’area villaggio.

Scherma scozzese del XVII secolo

Dimostrazione di scherma incentrata sulla monomachia del duello, spiegazione delle tecniche di combattimento, dei disarmi, dimostrazione delle tecniche duellatorie.

– basket sword disarmi, affondi, tagli
– dimostrazione monomachia con scudi e basket sword
– ascia corta
– ascia Lochaber “Voulge”
– scramasax o ballock

Gladiatoria del XIII-XIV secolo

Dimostrazione di varie tecniche di combattimento su campo di battaglia, rassegna delle varie armi , possibilità di provare a brandire le spade con prova tecniche su bersaglio e prove di tagli su paglione. Dimostrazione duello reale tra due contendenti.

– spada celtica ad una mano
– scudi celtici ronda grande
– ascia belisarda
– indumenti gambesoni con “jak chain”
– elmo normanno

Tiro con arco storico

dalle ore 21,45 presso l’ Aidan Pub

Session di musica celtica

Le session sono il cuore della musica irlandese, un suono che avvolge l’intero pianeta: ovunque nel mondo ed in ogni momento viene intonata un’aria o eseguita una danza tradizionale. I musicisti che si riuniscono per suonare, studiare ed evolvere, si possono definire un conservatorio perenne e un piacevole obbligo per tutti gli amanti di questo genere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...