Visite al Castello di Santa Severa

Continuano fino al 31 agosto le visite guidate al Castello di Santa Severa, uno dei più importanti siti storici e archeologici a nord della capitale.

castello santa severa

Rimasto chiuso ai visitatori per più di 10 anni, riapre al pubblico, con visite tutti i giorni,  escluso il lunedì, tra le 17.00 e le 19.30, a gruppi di 20 ospiti ogni mezz’ora, per un totale di 6 gruppi al giorno.

I biglietti, fino ad un massimo di 4 persone, potranno essere prenotati direttamente sul web www.regione.lazio.it/santasevera oppure chiamando il Call Center al numero verde 800.00.11.33.

In alternativa si possono acquistare sul posto presso la biglietteria del Castello, al costo di 3 euro.
Accesso libero per bambini, persone con disabilità e over 65 anni.

La prima citazione storica riguardante il Castello di Santa Severa risale al 1068, anno in cui il normanno Gerardo Conte di Galeria lo donò ai monaci dell’Abbazia di Farfa. In seguito il castello appartenne ai Monaci di San Paolo e ad alcune famiglie nobili romane tra le quali i Tiniosi e i Bonaventura-Venturini.

Nel 1482 il Papa Sisto IV concesse la Rocca al Pio Istituto del Santo Spirito, il quale ne fece, a sua volta, per cinque secoli (1482-1980), il cuore di un’azienda agricola estremamente vasta, visitata da diversi Papi del Rinascimento e dei secoli successivi. Attualmente ha qui la sede il Museo del mare e della navigazione antica, da non perdere se si ama l’archeologia subacquea.

Annunci

2 pensieri su “Visite al Castello di Santa Severa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...