Dreamings. L’Arte Aborigena Australiana incontra de Chirico

18_dsc7808_gallery

Dreamings. L’Arte Aborigena Australiana incontra de Chirico

Museo Carlo Bilotti

Aranciera di Villa Borghese

Viale Fiorello La Guardia

Fino al 2 novembre 2014

Da martedì a venerdì ore 13.00 – 19.00

Sabato e domenica ore 10.00 – 19.00

Biglietti: 1,50

www.museocarlobilotti.it

 

Sensibilizzare il pubblico europeo nei confronti dell’arte indigena australiana, una delle più brillanti espressioni dell’arte attuale, contrastando la tendenza a interpretarla in termini puramente etnografici; collegare la pittura aborigena australiana Western Desert all’arte contemporanea, in particolare al contenuto metafisico dell’arte di de Chirico ed alla sua concezione del mondo e della natura dell’essere: questi i messaggi più significativi e originali di “Dreamings. L’Arte Aborigena Australiana incontra de Chirico”, mostra ospitata al Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese fino al 2 novembre.

L’esposizione presenta più di 50 opere eseguite prevalentemente in acrilico a partire dagli anni ’90 dai più importanti artisti indigeni australiani contemporanei, esemplificative dei diversi stili e delle varie scuole artistiche delle regioni desertiche centrali e occidentali dell’Australia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...