Luis Alberto Alvarez – Omaggio a Seraphine de Senlis

luis alberto alvarez - omaggio a seraphine de senlis

Luis Alberto Alvarez – Omaggio a Seraphine de Senlis

Fino al 24 Maggio 2015

Galleria StudioSotterraneoVia Capitan Ottobono, 5,Roma

La Galleria StudioSotterraneo è lieta di presentare la mostra dell’artista messicano Luis Alberto Alvarez,

nato a Città del Messico nel 1980, pittore ed incisore, dopo due anni di lavoro presenta la sua ultima mostra sulla grandissima pittrice” primitiva moderna” Seraphine de Senlis; Pittrice autodidatta e illuminata dei primi del novecento,consuma tutta la sua opera nel giro di pochissimi anni, bruciata da una creatività visionaria che durante il secondo conflitto mondiale la porterà a delle opere di rara bellezza e verità, che parlano di Natura e di Universo in un senso profondamente spirituale.

L’artista, come molte altre donne del passato, finirà folle e rinchiusa in un manicomio, dove perderà cosi la sua “ispirazione”.

Alvarez nelle sue interpretazioni pittoriche, per lo più di grande dimensioni, punta alla ricerca dell’origine del segno, attraverso le mutazioni fra la materia e la luce, le alte frequenze che emanano dalla geometria della natura, il ritorno amorevole fra la spiritualità e la materia, sono alcune delle premesse che hanno messo in moto la sua ricerca, attraverso l’incontro con questa eccezionale artista francese, ribadendo l’importanza di tornare alla natura attraverso il riconoscimento del mistero del femminile.

La mostra non si limita a presentare al pubblico straordinari dipinti energetici, ma invita il visitatore ad approfondire attraverso la musica ed il teatro l’anima di questa entità artistica.

La musica di Gloria Trapani Quartet, un jazz scritto nell’anima, accarezzato da una voce leggera e profonda come solo Gloria può donare, daranno all’inizio serata la tonalità giusta per evocare fiori ed alte frequenze.

Priscilla Giuliacci, autrice e regista di monologhi teatrali che vedono come protagoniste delle icone dell’arte al femminile, personaggi controversi e allo stesso tempo fondamentali per la storia dell’arte visiva, a tarda serata ci regalera l’anteprima della sua ultima ricerca teatrale, “Il cuore visionario di Seraphine” visioni dell’anima trasformate in colore, un evento dove la poesia troverà l’incanto nella danza di Giuliacci e la pittura in diretta di Alvarez.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...