Trincee ’14/18

la grande guerra negli scatti di luigi marzocchi- riapre al pubblico la mostra “trincee ’14-'18”

Trincee ’14/18, La Grande Guerra negli occhi di un soldato
Fino al 1 Dicembre 2015

Galleria Tempi Moderni: Via Giulia, 81,Roma

www.galleriamoderni.it

 

Riapre la prima mostra in 3D “Trincee ’14/18, La Grande Guerra negli occhi di un soldato” nel cuore della Capitale.

In poco tempo, la mostra ha infatti accolto visitatori da ogni parte d’Italia e d’Europa, ponendosi come una grande occasione di conoscenza, approfondimento e memoria, luogo d’eccellenza per la conoscenza storica e culturale per i cittadini della Capitale. L’obiettivo di valorizzare una memoria condivisa e una maggiore consapevolezza storica, in particolare nelle giovani generazioni, ha inoltre catalizzato l’attenzione delle istituzioni scolastiche, che hanno gremito gli spazi della Galleria Tempi Moderni, permettendo di sviluppare un percorso parallelo di partecipazione e approfondimento dedicato ai più giovani in condivisione con i docenti.

“Trincee ’14/18”, promossa dalla Fondazione Moderni, inserita nel programma della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, patrocinata inoltre da Roma Capitale, dalla Regione Lazio e sponsorizzata dalla società di produzione Amygdala, è uno strumento di riferimento e supporto per le iniziative nazionali riguardanti la Grande Guerra nella ricorrenza del centenario.

In occasione della riapertura, inoltre, sarà possibile visionare le immagini e i rarissimi apparecchi stereoscopici del bolognese Luigi Marzocchi, Ufficiale responsabile del Reparto Fotografico del Comando Supremo, che curò negli anni della Grande Guerra gran parte delle riprese e della documentazione originale dal fronte. Un lavoro coraggioso, lungo le linee del fronte, a cui si unì una personale e spontanea attività di documentazione fotografica che lo portarono, alla fine della guerra, a fondare a Milano la società “La Stereoscopica”, con il Conte Revedin e Valerio Lazzaroni. Insieme, selezionarono circa 700 soggetti e li riprodussero in appositi cataloghi, assieme ad una serie di lastre e di apparecchi per la visione a fini commerciali.

Fiore all’occhiello della Fondazione Mario Moderni, i rarissimi apparecchi saranno messi a disposizione dei visitatori e per la prima volta esposti al pubblico.

Un percorso unico che, grazie a una rarissima collezione di lastre fotografiche stereoscopiche tridimensionali, scattate nelle prime linee, permette ai visitatori di immedesimarsi nella vita quotidiana e nelle storie vissute dai soldati in 4 anni di guerra.

La mostra sarà fruibile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì (dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00) presso la Galleria “Tempi Moderni” in via Giulia 80, Roma.

Info e contatti: info@galleriamoderni.it

Website: www.galleriamoderni.it

Facebook:@galleriamoderni

Twitter:@100grandeguerra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...